L’ultima partita di Roger Federer: un evento storico visto da milioni di persone in tutto il mondo

L’ultima partita di Roger Federer: un evento storico visto da milioni di persone in tutto il mondo

Alle 21.20 italiane il campione elvetico in coppia con Nadal, sfida in doppio gli americani Jack Sock e Frances Tiafoe

L’attesa è finita, l’evento è di quelli che resteranno nella storia del tennis. 23 settembre 2022, Londra, 21.20 (ora italiana) l’ultima partita di Re Roger, il più grande tennista di questi anni.

Tocca a lui per l’ultima volta in un torneo. Milioni di spettatori in tutto il mondo attendono la partita finale del maestro di grazia. Nessuno di noi è davvero pronto a rinunciarci. Meno di tutti il rivale e amico di sempre: Rafa Nadal. Sembrava il più triste alla conferenza stampa della Laver Cup ieri, il mancino implacabile che nel 2004 liquidò lo svizzero in 69 minuti: 6-3, 6-3. Aveva solo 17 anni Rafa.

L’ultima volta però aveva vinto Federer, nel 2019 a Wimbledon. Un match straordinario con un solo passaggio a vuoto nel secondo set.

Oggi insieme, in doppio, sfidano Jack Sock e Frances Tiafoe. I due avevano già giocato in doppio alla Laver Cup nel 2017, ma oggi tutto sarà diverso. “Sono sicuro che sarà meraviglioso” ha detto Roger.

Saranno lacrime e sarà emozione, per la coppia del tennis per eccellenza. Fedal, sono loro: Federer+Nadal e questa sera tutte le luci sono per loro. Gli amici-nemici come nella più grande delle epiche sportive.

Alla Laver Cup partecipano i più grandi campioni di sempre, per alzarsi in piedi e applaudire prima ancora di vederli basta fare alcuni nomi: Djokovic, Murray per il team Europa capitanato da Bjorn Borg e Thomas Enqvist, ci saranno anche Stefanos Tsitsipas, Casper Ruud e Matteo Berrettini.

Federer pubblica in diretta l’arrivo in automobile alla O2 Arena di Londra, con lui l’amico Rafa Nadal.

Share